Totale (Iva incl.): 0,00 €

Ricerca per Dimensioni Box Doccia

Ecco tutte le misure box doccia disponibili

Seleziona la dimensione doccia che ti interessa tra quelle qui sotto, per ognuna sono disponibili diversi modelli, tutti predisposti ad essere regolati se necessario.

Puoi scegliere in base all’altezza tra box doccia altezza 170 e box doccia altezza 180 o in base alle dimensioni dei due lati, tra le quali trovi anche le più comuni come 90x70, 80x80 e 120x80.

Se hai dei dubbi su come prendere le misure per il tuo nuovo box doccia, leggi i nostri consigli su come fare in fondo a questa pagina.

Misure box doccia: offerte in base ad altezza e dimensioni

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca

Come scegliere le dimensioni del box boccia

Misure standard

A ogni bagno il suo box doccia, eppure nell’infinito panorama di scelte in termini di dimensioni si dovrebbero sempre seguire delle regole base, ad esempio:

  • Misure minime: 80x80 o 70x90

  • Altezza standard: 190 cm

Per quanto riguarda le misure standard, le più diffuse sul mercato in base alla forma sono:

Se conosci larghezza e lunghezza del piatto

Se conosci le dimensioni del piatto doccia il gioco è fatto: ti basta selezionare la categoria che indica gli stessi centimetri di lunghezza e larghezza. Ad esempio, se hai un piatto doccia 70x100 ti basta cliccare sulla categoria box doccia 70x100

Se conosci l’altezza massima

Se conosci l’altezza massima della cabina, che può dipendere sia da fattori strutturali che da scelte funzionali, dai un’occhiata ai box doccia altezza 180 o 170 cm

Ricorda anche che:

  • la scelta dell’altezza corretta dipende anche dalla modalità di installazione del piatto, che può essere tradizionale o a filopavimento;

  • non esistono delle regole ben precise su quanto debba essere alta una cabina doccia ma bisogna certamente considerare anche:

  • l’altezza degli utilizzatori;

  • il tipo di soffione preferito (ad asta, a muro o a soffitto). 

Come prendere le misure della cabina doccia

Capire quale dovrà essere la dimensione della doccia è semplice, occorre innanzitutto distinguere tra:

  • sostituzione box con mantenimento piatto doccia

  • sostituzione completa (o acquisto per bagno nuovo).

In questo secondo caso l’unico limite è rappresentato da lunghezza e altezza del muro, l’unica accortezza è tener conto della posizione degli altri sanitari e assicurarsi che ci sia una distanza di almeno 20cm.

Attenzione anche al tipo di apertura prescelta che, anche se non dipende dalle misure della cabina, può impattare nella scelta specialmente quando è a battente. 

Nel primo caso, invece, per scegliere le dimensioni box doccia corrette occorre tenere in considerazione il tipo di piatto:

  • se il piatto è angolare il box doccia avrà due lati liberi per cui li dovrete misurare entrambi dal muro al bordo esterno del piatto doccia;

  • se il piatto è semicircolare, oltre a misurare i lati dal muro al bordo esterno del piatto doccia, sarà necessario anche verificare la distanza dall’angolo a muro al vertice del piatto doccia. Inoltre, non guasterebbe anche assicurarsi dell’angolo di curvatura, in modo da essere certi di acquistare il box doccia compatibile.

Se dopo aver preso le misure hai ancora dubbi, contattaci in chat oppure invia una email a info@kamalubagno.it, lo staff Kamalu è a disposizione per aiutarti a scegliere le misure perfette per la tua nuova cabina doccia.

Come creare un box doccia su misura

Ogni modello con ante scorrevoli del nostro catalogo è dotato di profili orizzontali regolabili che permettono di adattare una qualsiasi cabina a piatti doccia leggermente più piccoli o più grandi, la soluzione ideale per ottenere un box doccia su misura senza spendere un patrimonio.

L'intervallo di regolazione (più semplicemente "regolazione") di ogni modello è indicato nella descrizione.

Accorciare i profili orizzontali

Nel caso in cui tu debba raggiungere una misura più piccola rispetto alla regolazione standard del box, per creare la tua cabina doccia su misura puoi accorciare i profili orizzontali.

Per eseguire questa modifica è sufficiente usare un seghetto a mano o una sega elettrica circolare.

Esempio: vuoi creare una cabina doccia su misura di dimensioni 75x85? Procedi in questo modo:

  1. Scegli un box doccia 80x90 cm, che ha regolazione 76,5-79 cm x 86,5-89 cm;
  2. Accorcia tutti i profili orizzontali di 1,5 cm, così il box avrà regolazione 75-77,5 x 85-87,5 cm;
  3. Segui le istruzioni di montaggio.

Non è necessario accorciare i vetri poiché le ante dei box doccia scorrevoli si sovrappongono.

Applicare un profilo di estensione

In alternativa, nel caso in cui il box doccia debba essere leggermente più grande rispetto alla misure disponibili a catalogo, la soluzione più agevole è il ricorso a un profilo di compensazione, la cui installazione è semplicissima e permette di estendere la tolleranza di regolazione del box.

Esempio: vuoi creare una cabina doccia su misura di dimensioni 82x100? Ti basta scegliere un box 80x100 e installare il profilo di compensazione nel lato corto. Esistono diverse misure di profili di estensione che vanno da 1 a 12 cm.